Home » inCopertina » Immunità senatori, ecco chi non la vuole più

Immunità senatori, ecco chi non la vuole più

Senato - Dibattito in aulaLe discussioni in merito alla nascita del nuovo modello di Senato si sono arenate sulla concessione, o meno, della tanto vituperata immunità parlamentare per i futuri senatori. L'accordo stipulato tra Partito Democratico, Lega e Forza Italia (emendamento Calderoli-Finocchiaro) la prevede ma sono tante le voci fuori dal coro che spingono per eliminare questo privilegio.

Ecco alcuni pareri:

CALDEROLI (Lega): "se suscita irritazione il fatto che onorevoli e senatori abbiano la stessa immunità allora togliamola per entrambe le cariche"

CIVATI (Pd): "se si concedesse l'immunità ai senatori vorrebbe dire concedere la possibilità ai sindaci eletti di non essere imputabili per fatti commessi durante il loro mandato"

MORRA (M5S): "è il frutto dell'accordo tra Pd e Berlusconi, di chi non accetta controlli e trasparenza"

ZAMPA (Pd): "sono esterrefatta, non posso credere che sia stata reintrodotta l'immunità"

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.